c. ha preparato la pasta al tonno per le sue bestie, suppongo con tanto amore, perchè c. è una donna amorevole.
c. ha dovuto togliere il tonno dalla pasta, succhiando penna per penna, perchè le bestie non hanno pietà.
la bestia di g. mangia il ragù solo se privato di ogni piccola particella di carne.
la mia bestia piccola vuole la piadina con il prosciutto e poi mangia solo quello, allora gli dico -amore, ti do solo il prosciutto- e lui -NO!-
io mangio la piadina ormai vuota pensando che forse un giorno riuscirò a non mangiare carboidrati, forse quando se ne sarà andato di casa.

Annunci