sono una mamma
e rispettando il ruolo
sfamo le mie bestie
(rispetto alla palin ho vita facile
lei deve andare a caccia di salmoni
a me basta entrare al supermercato)
e li educo
su come si sta a tavola per esempio
e come si sta al mondo
ecco
ma quale mondo?
ma potremmo anche ridimensionarci e parlare solo del nostro paese
se riusciamo a farlo senza conati di vomito per più di due minuti
di cosa stiamo discutendo da qualche giorno?
di mignotte e premier basso ma pare molto arzillo
c’è andato non c’è andato
è vero non è vero
non ha importanza
non si doveva comunque trovare nella situazione di dover dare spiegazioni su vicende del genere
l’attenzione degli italiani non può essere rivolta all’uso del pisello di un nostro rappresentante politico
e un nostro rappresentante politico non può usare il pisello per abusi di potere
e mi considerate ingenua se giudico una persona anche dagli amici che ha?
cioè
per esempio lele mora non è amico mio
oppure
io non ho il numero di telefono di berlusconi
ieri ho sentito un sudatissimo ghedini cercare di difendere
chi lo stipendia
non era la nipote di mubarak?
ah ce l’aveva detto lei…
facendo la figura degli scemi
perchè mi chiedo
possibile che nessuno abbia verificato?
possibile che se domani vado dal presidente del consiglio e mi presento come la figlia di la nipote di la cugina di quello ci crede subito?
possibile che davanti a due poppe e due labbra canotto si perda il lume della ragione?

evidentemente
e non voglio sentir dire che meglio perderlo davanti alla figa che essere gay
già
altra battuta facile di chi ci rappresenta
meglio puttaniere che gay
meglio le minorenni che gay
meglio stare zitti
mi verrebbe di suggerire
non è più tempo di battute
non fa più ridere
questa rappresentazione tragica dell’uomo
che non si arrende alla vecchiaia
trapiantandosi capelli e frequentando ragazzine
non fa ridere le donne
soprattutto
e detto tra noi
signor presidente
non la troviamo neanche sexy!