cos’è facebook?
un social network
ma anche la cosa più asociale che ci sia
se si entra bisogna cercare di trovare il modo di sopravvivere
un pò come in un gioco
la migliore arma che possiamo avere è l’ironia
cioè l’importante è non prendersi troppo sul serio
altrimenti ti trasforma in un mostro
e come ha detto un mio amico quando vedi che riesci a comunicare con 4000 e passa persone poi facilmente perdi la testa e dai i numeri!
e la cosa grave che neanche te ne accorgi
avendo perso completamente il contatto
non con il reale ma con te stesso
il vero senso di smarrimento lo percepisco negli altri
che si lamentano di essere monitorati
ma continuano a rendere tutto pubblico
non è monitoraggio allora
è il prezzo che dobbiamo pagare perchè vogliamo continuare a esprimere le nostre idee
anzi a condividerle con 4000 e passa amici
altrimenti
se manca la struttura
si sta fuori
che a volte forse è pure meglio

Annunci