IO (mammanarchica):

cara laura
sono una mediamente giovane
nel senso che gli anni passano anche per me
non ho mai giudicato una persona per il sesso o per l’età o per l’aspetto fisico
ho sempre cercato di andare oltre
ed è quello che vorrei fare anche in questo momento
sarò in piazza il 13 insieme a tutte le altre donne
e spero ci siano anche tanti maschi
insieme anche a quelle donne con cui non condivido molto
in questi giorni ho cercato di discutere e di mettere in discussione
ho parlato di strumentalizzazione politica perchè è quello che mi spaventa
è chiaro che mi rivolgo ai partiti
al pd soprattutto
ho parlato anche di veterofemminismo
perchè mi spaventa anche il semplice slogan indignatevi e basta
che mi indigno sì
ma non per il culo e quattro mignotte
ma per l’analfabetismo di ritorno per esempio e per l’assenza di un’opposizione fatta di partiti programmi e leader
vorrei che domenica si scendesse in piazza non contro berlusconi ma per il nostro futuro
non donne perbene contro donne permale
che sapessi quante donne perbene ho incontrato bruttissime dentro!

LAURA:

Non posso non condividere cio’ che mi scrivi (e grazie per averlo fatto). Il moralismo rende brutti dentro, lo so. La prostituzione va ben oltre la vendita del corpo e sono certa che anche donne che scelgono quel percorso abbiamo una ricchezza interiore. Hai ragione, non contro Berlusconi perche’ lui e’ solo il risultato di quello che questo paese e’ diventando inseguendo la politica del piu’ furbo, del piu’ ricco, del piu’ potente. Ci hanno cancellato la cultura, il sacrificio, la volonta’ di raggiungere gli obiettivi con le sole nostre forze, la possibilita’ di fallire con la consapevolezza di aver comunque fatto del nostro meglio. Io spero ci sia un futuro diverso, anche e soprattutto per chi, come te, ha figli cui tramandare il mondo.

Annunci