leggo da qualche parte che la famiglia burton
ha tre appartamenti uniti tra loro da un grande salone
in uno vive il padre
in uno la madre
nel terzo comprato da poco
i bambini e le babysitter
io penso beh se lo possono permettere
mio marito invece dice che è brutto e triste vivere così separati
ci mettiamo a tavola
nell’unica cucina che abbiamo dell’unico appartamento in cui viviamo
piatti caldi e sani
e voglia di rompere delle bestie
io non volevo questo
io voglio gli gnocchi alla sorrentina
io i tortellini in brodo
si può mangiare subito il dolce?
sabato mangiamo quello che dico io cioè solo schifezze
e così la cena si consuma tra lamentele rivendicazioni sindacali accenni di rivolta
e allora guardo mio marito
cos’è triste amore?
pensa adesso tim è nel suo appartamento
da solo
tra un po’ andrà a cena da sua moglie helena
che l’ha invitato per una serata romantica
tutta teschi e champagne
i bimbi hanno già dato il bacio della buonanotte
e adesso sono nel loro appartamento a tirar spinaci alle babysitter….
poi mi accorgo che dico questo tenendo il piccolo in braccio
che è stanco e vuole le coccole di mamma
mentre il grande si butta sul padre
vabbè penso
comunque investire nel mattone è sempre una buona cosa!

Annunci