la-voce-dei-padri-3  su tornogiovedì.it le interviste

perchè sentivo tanto parlare di mamme
maternità
difficoltà
poi mi sono guardata un po’ intorno e vicino a queste donne ho visto tanti papà
a scuola la mattina in giacca e cravatta che salutano veloci ma amorevoli i loro figli
il pomeriggio durante le attività sportive
all’asilo sempre presenti alle recite
alle riunioni un po’ meno
alle feste che parlano di pediatra e politica di calcio e lavoro
senza mai lamentarsi delle loro compagne
cosa che invece le compagne fanno regolarmente
al supermercato che fanno la spesa parlando al telefono e prendendo appuntamenti
ho guardato mio marito
che la mattina sveglia le bestie e le porta a scuola
e spesso lo sento dire fate piano che svegliate la mamma
che compra il latte se non ce la faccio e si emoziona quando vincono le gare di judo
mi sono ricordata di quando allattavo e la notte lui si alzava e mi portava la bestiolina a letto e dopo gli faceva fare il ruttino
e sorrideva
e ci amiamo anche per questo
mi sono guardata intorno e ho voluto dare a questi uomini una voce
e più si raccontavano più venivano fuori storie diverse e anche difficili
padri lontani per lavoro
padri adottivi
padri che sono rimasti soli
padri separati
anche padri segreti
li ho intervistati
da dilettante
perchè non è il mio mestiere
e mi hanno dato risposte belle e intelligenti
mi hanno commosso e ho scoperto che questi padri sanno essere anche molto divertenti
ora posso affermare che accanto a grandi figli ci sono sempre grandi papà!
ciao alla prossima intervista!