rosa va a casa di martina
martina prepara una torta
rosa si fa dare la ricetta
io minaccio rosa di rendere pubblici i suoi segreti
li so tutti!
se non mi da anche a me la ricetta della finta sacher di martina
quindi ho la ricetta
e oggi mentre bolliva il brodo
e dopo aver letto heiddegger
ho fatto la torta
siccome sono in un periodo di generosità e di bontà
che durerà ancora pochi giorni
vi do la ricetta di martina data a rosa e passata a me
fatene buon uso

sciogliete a bagnomaria 200 gr di cioccolato fondente e 200 di burro con due cucchiai di latte, togliete dal fuoco, aggiungete 150 gr di zucchero, 60 gr di farina, 70 di pangrattato e un po’ meno di una bustina di lievito. Mescolate bene. Quando il composto si è un po’ raffreddato aggiungere 6 tuorli d’uovo e mescolare con cucchiaio di legno. Montate a neve le 6 chiare e aggiungetele al composto. Teglia imburrata e infarinata, forno a 180 per una mezzoretta (più o meno tanto lo so che facciamo tutte a occhio).
Dopo averla sformata tagliatela a metà, orizzontale ovviamente! e farcitela con marmellata di albicocca.
Io oggi ho messo quella di mandarini di sicilia e sono molto contenta del risultato.
Infine ricopritela con una glassa al cioccolato: 200 gr di cioccolato fondente sciolto con un po’ di latte, poi zucchero a velo finchè non si ottiene una glassa morbida ma non liquida. Stendere sopra col coltello anche sui lati.
Servitela con un po’ di panna montata e senza sensi di colpa.
Nella vita prima o poi si ingrassa
noi facciamolo con gusto!